Maria della Pace 2018: il messaggio di Papa Francesco pro-migranti

Marcia della pace 2018: il messaggio di Papa Francesco pro-migranti

Marcia della pace 2018: il messaggio di Papa Francesco pro-migranti

Condividi la notizia, clicca sul tuo social preferito
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il primo Gennaio 2018 alle 16:30 esordirà a Forlì la 38esima edizione della Marcia della Pace. I partecipanti partiranno da via Saffi, direttamente dal Sagrato dell’Abbazia di San Mercuriale. La manifestazione è riservata a tutti gli uomini e le donne ‘di buona volontà’ e prevede in primis la consegna del Messaggio di pace di Papa Francesco al primo cittadino forlivese. Come leggiamo da Forlì Today, la marcia sarà guidata dal vescovo di Forlì-Bertinoro monsignor Lino Pizzi. Il titolo dell’evento è il seguente: “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

L’oggetto d’analisi da parte di Papa Francesco è il comprendere la causa reale di questo ‘spostamento epocale’ di persone. Lo stesso pontefice ha espresso: “Le popolazioni si muovono all’interno dei confini nazionali e oltre, a causa dei conflitti armati e di altre forme di violenza organizzata, ma anche per il desiderio di una vita migliore, unito molte volte alla ricerca di lasciarsi alle spalle la disperazione di un futuro impossibile da costruire”. Migrazioni che possono avvenire per svariati motivi, come ad esempio il ricongiungimento con la propria famiglia, per trovare lavoro, oppure per avere un’istruzione migliore rispetto a quella che il proprio paese d’origine può garantire, ha spiegato il papa. Si migra per sopravvivere, per fuggire il degrado, la fame, la miseria e la guerra. Tuttavia, Francesco fa notare come questi migranti non giungano da noi a mani vuote, ma portino con sé una buona dose di coraggio, capacità, energie, aspirazioni e molte altre virtù. Grazie a queste qualità, afferma Francesco, i migranti “arricchiscono la vita delle nazioni che li accolgono”.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il percorso della Marcia della pace 2018 prevede  l’attraversamento di tutta piazza Saffi in senso orario, proseguendo per Via delle Torri, piazza Ordelaffi, fino a raggiungere la destinazione finale presso la Cattedrale alle 17:30. L’evento in sé durerà quindi un’ora e sarà seguito dalla liturgia ecclesiastica, celebrazione che sarà presieduto dal vescovo. La giornata della Pace è una celebrazione creata nel 1967 da Papa Paolo VI. Un evento con una forte risonanza a livello internazionale, essendo celebrata il primo Gennaio di ogni anno in tutto il mondo.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *